L’arrivo di un cucciolo , Cosa fare e Cosa non fare ?

EDUCARE UN CUCCIOLO DI BOULEDOGUE FRANCESE

Segreti e Trucchi per educare un cucciolo di bulldog francese

Il bulldog francese ( qui lo standard) rappresenta un cane d'eccezione. Costituisce l'anello di congiunzione tra i molossi ed i cani da compagnia.

Il suo aspetto prettamente simpatico ed anche un leggermente buffo, si associa ad un carattere dolce, amichevole e giocoso. Allo stesso tempo però molto deciso e Testardo.

Presenta delle dimensioni minute che variando dagli 8 ai 13 kg , pertanto, non necessita di enormi spazi. Infatti è un cane che  si adatta, perfettamente, alla vita domestica.

Possiede, tra l'altro, un'intelligenza fuori dal normale.

Molto spesso infatti vi sembrerà di avere al vostro fianco non un cane ma bensi un umano, che vi ascolta,vi capisce ed è sempre al vostro fianco.

In questo articolo cerco di spiegarvi trucchi e suggerimenti per addestrare al meglio un cucciolo di bulldog francese.

Come prima cosa serve Pazienza e tanta buona volontà.

 

Leonie DLM

Come prima cosa è molto importante iniziare fin da subito ad Educare il proprio cucciolo di bulldog francese.

Vanno fatti capire infatti immediatamente i limiti,quello che può e quello che non deve fare.

Come dicevo è fondamentale iniziare in questa fase poichè  i cuccioli apprendono molto velocemente , sono delle vere e proprie spugne di abitudini , vizi  e  insegnamenti .

In questa fase vanno assolutamente evitati Errori ed eccessi in quanto poi sarà molto difficile correggerli.

COSA FARE PER FAR AMBIENTARE BENE  IL CUCCIOLO APPENA ARRIVA NELLA NUOVA CASA?

Dobbiamo partire sempre dal presupposto che quando prendete il vostro cucciolo fino a pochi minuti prima era abituato in un'altro ambiente, con la mamma e con i fratellini.

Per lui quindi sarà  un "trauma" ritrovarsi in un ambiente completamente diverso e senza i suoi punti di riferimento.

Come prima cosa consiglio sempre di limitare gli spazi.

Un cucciolo di bulldog francese che entra in un nuovo ambiente è come un bambino che entra per la prima volta al parco giochi . Limitando gli spazi per qualche giorno e mostrandogli il nuovo ambiente in modo graduale si evita uno stress e un disorientamento totale che tutta questa novità può portare.

Il secondo aspetto riguarda i BISOGNINI.

Ovviamente non si può pretendere da un cucciolo di 70 giorni di saper fin da subito sporcare solo all'esterno o solo sulle traversine.

Dico sempre ai nuovi proprietari dei cuccioli che la cosa fondamentale per  questo aspetto è studiarli molto bene , in quanto tendono a sporcare sempre nello stesso punto.

I primi giorni infatti consiglio di mettere le famose traversine in  piu punti solitamente  quelli riparati della stanza ( angoli , punti un po nascosti , corridoi etc etc) infatti solitamente il cane  per espletare i suoi bisogni fisiologici tende a ricercare un momento di privacy.

Con il passare dei giorni infatti noterete e scoprirete il punto dove il cane preferisce fare pipi e pupù e sarà quindi sufficente lasciare la traversina solo in quel punto.

Se si vuole gradualmente invece abituare il cucciolo a fare i bisogno fuori consiglio sempre dopo circa 15 minuti dai pasti di portarlo a fare una piccola passeggiata , molto spesso infatti , fanno i propri bisogni non lontaissimo dai pasti .

Il cucciolo tende a mangiare le  feci ?

Non spaventatevi la coprofagia è molto diffusa , sopratutto nei cuccioli , non si conosco ancora bene le motivazioni.

C'è chi sostiene che il cucciolo imita la mamma ( in quanto per tenere pulita la cuccia mangia le feci dei cuccioli) .

Altri sostengono che sia un fattore di stress dovuto al cambio ambiente o ai troppo pochi sfoghi .

Il consiglio primario che vi do è quello di togliere velocemente le feci.

Un trucco può essere quello di cospargerle con delle spezie in modo tale da renderle non appetibili, questo porterà ad disabituare il cucciolo da questo fastidioso comportamento.

Esistono anche alcuni integratori ad Esempio  Forbid  che aiutato a risolvere questo problema.

COME POSSO FARE PER LASCIARE IL CUCCIOLO DA SOLO ?

Altro aspetto molto importante è sicuramente quello della gestione nelle ore in cui i proprietari devono lasciare il cucciolo da solo.

Per abituare e gestire il cucciolo in questa fase congilio sempre l'utilizzo di un Kennel ( recintino in acciaio o in stoffa) che potete trovare facilmente sia su AMAZON ( esempio questi) sia nei negozi di animali.

Questo recintino a differenza di quello che si può pensare non è uno strumento coercitivo e punitivo ma bensi se utilizzato con intelligenza può diventare uno strumento educativo fondamentale.

Deve diventare un vero e proprio rifugio per il vostro cucciolo , con i suoi giochi , la ciotola dell'acqua , il suo cuscino e tutti i comfort che lo fanno sentire protetto.

In questo modo il cucciolo capisce che quella è la sua zona di comfort dove può passare le poche ore da solo in modo sereno e tranquillo .

Noi dall'altra parte possiamo stare piu tranquilli in quanto gli spazi sono limitati e non potrà cacciarsi nei guai.

Quando vi dicevo che è un ottimo strumento educativo , lo dicevo perchè il Kennel può avere anche una seconda funzione che nel prossimo paragrafo vi spiegherò.

 COSA FARE SE IL CUCCIOLO ESAGERA  ?

Come vi dicevo prima il Kennel ha una seconda funzione , in quanto può tornare molto utile quando appunto il cucciolo  Esagera .

Infatti i cuccioli hanno alcune fase in cui non sanno limitarsi , vanno in iper eccitazione , quindi si sfogano mordicchiando o esagerando.

Ecco qui che entra in gioco il Kennel .

Si fa entrare il cucciolo nel Kennel per qualche minuto , cosi capirà che  è arrivato il momento di darsi una calmata. Lo si ignora per qualche minuto e appena ci rendiamo conto che finalmente si è calmato si può riaprire la porticina.  In questo modo il cucciolo capirà come gestire le sue emozioni e come autoregolarsi.

 

QUANTE VOLTE DEVE MANGIARE , COME COMPORTARSI CON LA PAPPA?

L'aspetto dell'alimentazione è molto importante per la fase di crescita.

I cuccioli non hanno il senso della misura quindi se voi mettete 50 grammi o 500 grammi di crocchette sarà capace di mangiarle tutte .

Cosa fondamentale è suddividere il pasto in almeno 3 pasti al giorno in modo tale che il suo organismo  è piu facilitato nella digestione e ha sempre a disposizioni i nutrienti necessari per svilupparsi e per avere energie per sorreggere i ritmi di un cucciolo.

Ovviamente vanno seguite  alla lettera le indicazioni che l'allevatore vi darà su tipo di alimentazione e abitudini del cucciolo. Non fate di testa vostra mi raccomando.

PASSEGGIATA E PRIME USCITE

 

Un cucciolo non è abituato al mondo esterno , all'uso del guinzaglio o della pettorina fin da subito . Anche in questo caso la parola d'ordine è PAZIENZA.

Consiglio un approccio molto graduale al mondo esterno.

Appena arrivato il cucciolo avrà un piano vaccinale non ancora efficace ed efficente al 100%.

Vanno evitati assolutamente i parchi e gli ambienti frequentati da altri cani.

Nella prima fase infatti sono da prediligere gli ambienti privati e controllati dove solo lui può giocare ed esplorare liberamente . Facendo molta attenzione a quello che mette in bocca.

La prima causa di infestazioni da parassiti intestinali(Coccidi,Giardia, etc etc...) risale proprio nell'ingestione da parte del cucciolo di feci  infette o da contatto con superfici con questi parassiti(anche un semplice marciapiede).

Per abituare un cucciolo al collare è molto utile farglelo indossare per pochi minuti e poi gradualmente sempre piu spesso, anche all'interno dell'abitazione, cosi capirà che non è un corpo estraneo.

Passate le prime settimane piu delicate  gradualmente si può procedere a passeggiate  piu corpose che fanno gran bene alla loro formazione fisica e alla loro socializzazione.

 

Educare un cucciolo di bulldog francese non è un compito facile ma vi insegnerà lui come fare.

Osservatelo , Studiatelo , Cercate di capire il suo carattere e le sue sfumature .

Il segreto infatti per educarlo al meglio è CAPIRLO.

 

Nessun commento ancora

Lascia un commento

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: